Messaggero Veneto: Rinascita in 4 passi

Messaggero Veneto: Rinascita in 4 passi

Delneri punta il mirino su Pescara e Palermo

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto con la situazione in casa Udinese.

Da una parte la ventata d’aria fresca portata da Gigi da Aquileia, dall’altra i numeri ereditati da Beppe Iachini assieme al “non gioco”, anche se ieri sera non sono stati complicati dalla sconfitta del Palermo nella sfida con il Torino, un risultato che ha fatto evitare all’Udinese il primo degli ultimi “tre gradini” bollenti della classifica. Ma per il refrigerio definitivo potrebbero bastare quattro passi, anzi, devono bastare le prossime quattro partite che, tra scontri diretti e avversarie più o meno abbordabili, hanno il compito di allontanare l’Udinese dalla cosiddetta zona calda. Mirino subito su Pescara e Palermo, dunque. Con quel pizzico di ottimismo in più che ci regalano le giocate dei bianconeri allo Juventus Stadium, dove sabato sarebbe potuto arrivare – senza rubacchiare – anche un tonificante punticino. Le tappe. D’altra parte era possibile che, classifica alla mano, l’Udinese si ritrovasse inguaiata, a prescindere dalla crescita tecnico-tattica, comunque non esemplare (come hanno confermato le scelte della società che ha provveduto al cambio in panchina). I bianconeri, nelle prime otto giornate hanno già affrontato sei delle prime otto in classifica, con l’avvertenza che, dal punto di vista del valore assoluto, sarebbero sei delle prime sette senza la penalizzazione a tavolino del Sassuolo, un pasticcio burocratico che ha avvantaggiato il Pescara. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy