Messaggero Veneto: Smontati all’ultima fermata

Messaggero Veneto: Smontati all’ultima fermata

Castro e Cacciatore rispondono al gol di testa di Zapata: reti in fotocopia per il colpaccio veneto

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto con l’analisi della sconfitta dell’Udinese.

Chiamate l’Acchiappafantasmi. Sono tornati gli spettri in casa Udinese che non riesce a vincere tre gare di fila da due anni, che viene rimontata e sconfitta dal Chievo nel giro di 13 minuti, gli ultimi. Svanisce a pochi passi dal traguardo il sogno friulano, una bolla di sapone che avrebbe avuto bisogno di un Beppe Iachini in versione Ghostbusters per essere tenuta in vita: invece il tecnico bianconero usa Kone come uno spillone e la fa scoppiare nel momento della sostituzione dell’infortunato Hallfredsson, l’equilibratore islandese che era riuscito a dare consistenza alla prestazione difensiva di Armero che, senza una stampella a centrocampo, ha cominciato a perdere acqua alla stregua di un colino. È così che l’Udinese si è trovata impantanata, con i piedi in ammollo, pesanti un paio di tonnellate mentre Castro prima e Cacciatore poi firmavano i gol del colpaccio clivense. Difficile dire che il successo del Chievo è immeritato: 14 a 7 la contabilità dei tiri prodotti ieri dalle due squadre, a vantaggio degli uomini di Maran (ieri in tribuna complice la squalifica per la presunta bestemmia pronunciata durante la sfida con la Lazio e scoperta con la cosiddetta prova tivù), 57 per cento di possesso palla per gli ospiti, in vantaggio anche nel computo dei corner, 7 a 4. Solo numeri? Non è proprio così.
(…)  Ecco, forse proprio da qui bisognerebbe ripartire, pensando alla Fiorentina, prossima avversaria in un turno infrasettimanale ravvicinatissimo, mercoledì sera sempre ai Rizzi: perché magari i giovanottihanno magari meno esperienza, ma col loro entusiamo caricano la dinamo e alimentano la competitività all’interno dello spogliatoio più di tanti compassati veterani. Ogni riferimento a persone e fatti già accaduti non è puramente casuale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy