Messaggero Veneto: Udinese, c’è l’usato sicuro per salvarsi

Messaggero Veneto: Udinese, c’è l’usato sicuro per salvarsi

Domizzi al posto dello squalificato Felipe, Hallfredsson in vantaggio su Bruno: De Canio punta sull’esperienza con l’Atalanta

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto col punto della situazione in casa Udinese.

(…) Prendete per esempio la retroguardia: con Felipe squalificato, Domizzi ha riguadagnato posizioni, per la capacità di ricoprire quel ruolo e per l’esperienza. Sembra il candidato numero uno per la sostituzione dell’italo-brasiliano, anche se delle chances ce le hanno pure Wague e Piris (soprattutto se il “tascabile” Papu Gomez sarà graziato dalla maxisqualifica), anche se il maliano pare soprattutto un’alternativa a Heurtaux, alle prese con qualche problemino muscolare. Dovrebbe recuperare e il reparto potrebbe essere composto da Heurtaux, Danilo e Domizzi, nell’ottica del cosiddetto “usato sicuro”. Un’ottica che potrebbe condizionare anche la scelta più difficile, quella in mediana, dove De Canio potrebbe preferire il mestiere di Halfredsson alle impennate agonistiche di Fernandes. Chiariamo il discorso: tra i due c’è un abisso in termini di inventiva, ma parcheggiare il pullman davanti alla porta, un po’ come fa in modo sublimel’Atletico del Cholo Simeone, è sicuramente un imperativo per l’Udinese in quel di Bergamo. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy