Messaggero Veneto: Udinese indecisa sul futuro di Meret

Messaggero Veneto: Udinese indecisa sul futuro di Meret

L’Udinese deve ragionare bene sul futuro di Alex Meret, al quale non mancano le richieste

Commenta per primo!

Il punto della situazione sul mercato come apertura del Messaggero Veneto.

 É un’estate molto impegnativa per i dirigenti dell’Udinese. C’è da “rifare” una squadra reduce da due stagioni negative e le decisioni importanti da prendere sono tante. Tra queste c’è anche quella che riguarda il futuro di Alex Meret. Il giovane estremo difensore friulano, che Antonio Conte ha “premiato” con la convocazione come quarto portiere al ritiro di preparazione per Euro 2016 tenutosi a Coverciano, dopo una stagione come secondo di Orestis Karnezis deve giocare per fare esperienza e crescere.
(…) Il ragazzo ha cambiato procuratore divorziando da Claudio Vagheggi e affidando i propri interessi a Federico Pastorello (la stessa scelta le fece qualche anno fa il suo idolo Handanovic) e nel frattempo sono arrivate le prime offerte dalle società di serie B. (…) Gino Pozzo e Meret devono pensarci su bene: la scelta non va fallita pena disperdere un patrimonio tecnico ed economico di grandissimo valore. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy