Messaggero Veneto: Udinese, l’illusione dura 3 minuti

Messaggero Veneto: Udinese, l’illusione dura 3 minuti

Udinese sconfitta, non convincono Perica e Evangelista. Kone polemico?

Commenta per primo!

Apertura dello sport sul Messaggero Veneto dedicata alla prestazione dell’Udinese contro la Lazio.

Duecentonovantasette anime oltre i tornelli a trequarti d’ora dal fischio d’inizio, circa 1.500 gli spettatori durante la partita, più l’aquila della Lazio (la solita) e una decina di friulani sugli spalti a tifare per Tom&Jerry, coppia d’attacco inedita per un’Udinese che si gioca un posto nei quarti di Coppa Italia, quello contro la Juventus, con Perica ed Evangelista titolari. 
(…) Ma i problemi sono proprio in attacco, dove il gatto Tom, il croato Perica, si batte ma non ha grandi piedi, mentre Evangelista, il topolino Jerry, è troppo poco fisico per reggere la lotta con i difensori avversari. Non è un caso, perciò, se con Kone in campo al posto di Guilherme e Aguirre per Jerry Evangelista l’Udinese sblocca il risultato. Aguirre avvia l’azione, Kone la conclude con uno dei suoi gol spettacolari. Non esulta il greco al rientro dopo due mesi di stop. Pare polemico. Forse toccato dalle voci di mercato che vedono l’Udinese a caccia di una mezzala più continua nel rendimento. Ma l’entusiasmo si spegne ben presto. Tutto ruota attorno Aguirre. Che si infortunia su uno scatto. Esce e Matri – già mattatore in campionato – pareggia il conto con i bianconeri che protestano perché la Lazio non aveva restituito la palla dopo l’infortunio al loro giocatore (…)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy