Messaggero Veneto: Zapata e i segreti di Napoli, «Possono perdere la testa»

Messaggero Veneto: Zapata e i segreti di Napoli, «Possono perdere la testa»

Parole da ex: «Sono i migliori come gioco, ma a volte la pressione là si fa sentire»
Il cartellino di Zapata è ancora azzurro: «Gara speciale per me, ma mi piacerebbe segnare»

Commenta per primo!

Apertura sportiva del Messaggero Veneto dedicata a Duvan Zapata con una intervista al colombiano.

 A proposito Zapata, il Napoli durante la stagione si è fatto sentire? «Mi hanno telefonato soltanto una volta, dopo l’infortunio e l’operazione, per augurarmi un pronto recupero. D’altra parte io sono sì all’Udinese a titolo temporaneo, ma si tratta di un progetto lungo due campionati: non in tutto e per tutto un giocatore bianconero e per questo io penso solo a come fare punti per la mia squadra»
Un risultato positivo influirebbe sulla lotta per lo scudetto e avrebbe soprattutto dei riflessi positivi sulla lotta salvezza dell’Udinese. «Adesso è il momento di raccogliere le opportunità che ci capitano. Tutte. A volte sono proprio questi passi in avanti che ti aiutano a centrare l’obiettivo senza farsi prendere dall’ansia».
È cambiato qualcosa con l’arrivo di De Canio? «Il nostro allenatore sta lavorando soprattutto sulla mentalità: ci chiede di giocare tranquilli e anche in settimana alleniamo la nostra fiducia, cercando delle giocate in velocità che magari prima non tentavamo più».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy