Messaggero Veneto:Udinese, con le grandi è una faticaccia

Messaggero Veneto:Udinese, con le grandi è una faticaccia

Otto i punti conquistati in quattordici gare con le prime dieci
Inter a parte, affronterà tutte altre big lontano dal Friuli

di Redazione

Ecco la sintesi dell’apertura del Messaggero Veneto sulla situazione in casa Udinese:

Il dato suona come una sentenza inappellabile: otto punti conquistati nelle quattordici partite disputate con le prime dieci squadre della classifica. Quando ha di fronte le grandi del campionato italiano, ma anche le medie, l’Udinese fa una fatica boia. E considerando che da qui alla fine cinque gare su sei con queste squadre le disputerà in trasferta (solo l’Inter arriverà al Friuli) è necessario che la squadra di Nicola inverta un po’ la rotta perché non si può pensare di non sbagliare nemmeno un colpo in casa.Al Friuli ci hanno lasciato le penne la Sampdoria alla seconda giornata e la Roma alla tredicesima. Guarda caso sono state le prime due partite casalinghe degli allenatori che si sono alternati sulla panchina bianconera. Identico il risultato (1-0), identico il marcatore (De Paul). A questi due successi bisogna aggiungere i due punticini racimolati in casa con Torino e Fiorentina, poi il buio.Gridano vendetta le due sconfitte con Lazio (la miglior prestazione della gestione Velazquez considerando anche il valore dell’avversario) e il Milan arrivata per una colossale ingenuità di Opoku al7′ di Recupero, con l’Atalanta è finita con due gol di scarto, ma un minuto prima della tripletta di Zapata, Fofana aveva colpito il palo. (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy