Rupubblica: I ‘Briganti’ conquistano Di Natale e Stankovic

Rupubblica: I ‘Briganti’ conquistano Di Natale e Stankovic

Il concorso Dacia, dopo il successo dell’anno scorso ottenuto abbinando lo spazio del ‘main sponsor’ sulle maglie dell’Udinese ad attività commerciali (famoso oramai ‘Nino l’imbianchino’), ha replicato quest’anno creando sinergie tra il calcio e i cosiddetti sport minori. In quest’ottica ‘Repubblica‘ ha voluto sottolineare il successo ottenuto dai ‘Briganti Napoli‘ i cui colori si sono fusi con quelli bianconeri nella gara correo la Samp. Inseguono un sogno. Affermare il football nella città del calcio. Far parlare di touchdown dove si discute solo di gol. E lo fanno ostinatamente. Senza abbattersi davanti alle mille difficoltà di una situazione obiettivamente difficile. Ma il loro sforzo non passa inosservato. Se è vero che sui social riscuotono seguito e simpatia e non solo.  Matteo Garofalo e i suoi Briganti sono stati i protagonisti della intensa serie di Rai3 Sconosciuti e, ora, hanno vinto un concorso nazionale della Dacia che li ha proiettati sulla ribalt133518953-e72fd8bd-9466-4b44-a755-ec73f9f8c04ea della…serie A di calcio. Di più: per l’occasione l’Udinese, che ha ospitato l’iniziativa, ha indossato una maglia unica e celebrativa divisa a metà tra i colori del team campano di football  e di quello friulano di calcio. Come riportato sul quotidiano, il club di Football americano ha voluto ringraziare tutti su  Facebook: “Diciassette anni di passione, amore e sacrifici sono stati in parte ricompensati nella bellissima giornata trascorsa a Udine. Questi due anni di Ifl si sono rilevati parecchio complicati con tante pesanti sconfitte e appena una sola vittoria. Ma, da tifoso, vedere in televisione una squadra di calcio della Serie A che divideva la sua maglietta con la mia squadra del cuore, i Briganti Napoli, è stata davvero una bella emozione. Bisogna ringraziare l’Udinese che ha dato ai giocatori questa grande possibilità e che gli ha fatto passare una straordinaria giornata. Dopo la comparsa su Rai 3 in “Sconosciuti” c’è stata un’altra grande prova di visibilità. L’udinese ha perso per 4-1,ma ieri i veri vincitori erano i Briganti. Omm se nasce ,Brigante se more!!! Forza Briganti sempre!!! Ed io alla salvezza ci credo ancora, non mollate!!!”.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy