Tuttosport: Alla fine il Napoli ha perso la testa con l’Udinese

Tuttosport: Alla fine il Napoli ha perso la testa con l’Udinese

L’analisi di Tuttosport sulla sfida tra Udinese e Napoli è incentrata in chiave azzurra

Commenta per primo!

Ampio spazio su Tuttosport per la gara tra Udinese e Napoli.

Alla fine, la testa del Napoli ha ceduto. Sotto il peso di una tensione, quella del testa a testa con la Juventus, a cui l’ambiente azzurro non era abituato, i nervi sono saltati. Alla vigilia, Maurizio Sarri, lamentandosi per il fatto di aver giocato spesso dopo i bianconeri nell’ultimo periodo, aveva parlato di un macigno per indicare la pressione che gravava al momento di scendere in campo sui suoi giocatori, obbligati a replicare alle vittorie della squadra di Allegri.  Chissà però che quel macigno, sicuramente pesante di suo, non sia stato reso negli ultimi mesi ancora più difficile da sostenere proprio dall’atteggiamento del Napoli. La sensazione è che le lamentele, dagli orari alla contemporaneità, passando per gli arbitri e per i servizi televisivi sul prossimo calciomercato, possano aver portato la squadra a sentirsi perseguitata, generando troppa rabbia e troppo nervosismo. Una tensione esplosa ieri nella ripresa, quando Higuain si è fatto ammonire due volte in modo evitabile, dando poi in escandescenze che probabilmente gli faranno saltare più partite di quella di domenica prossima in casa con il Verona. 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy