Tuttosport: Di Natale-Totti I capitani tristi

Tuttosport: Di Natale-Totti I capitani tristi

Udinese-Roma rischia di essere una sfida con le due bandiere, Totti e Di Natale, ammainate in panchina

Commenta per primo!

Spazio anche su Tuttosport per il confronto tra Di Natale e Totti.

L’ultima recita insieme potrebbe non vederli protagonisti. Perché se Di Natale è ancora in ballottaggio per una maglia da titolare, Totti anche domani partirà sicuramente dalla panchina.
(…) Simile la parabola discendente di un’altra stella polare del nostro calcio: Di Natale. Stesso numero (10), stesso grado (capitano), stesso ruolo (attaccante), stessa capacità di trasformarsi in una bandiera, pur essendo napoletano di nascita ma friulano d’adozione. La stagione di Totò è simile a quella vissuta da Francesco: alla soglia dei 40 anni, anche lui ha avuto problemi fisici che sommati a qualche incomprensione tecnica con Colantuono, lo hanno portato a pensare all’addio già a gennaio. Poi, convinto e convintosi, ha deciso di proseguire sino a giugno. Ora lo spettro della B (il terzultimo posto è distante soltanto 4 punti) lo ha rilanciato a furor di popolo titolare per un paio di gare. Ma domani rischia di tornare in panchina. A giugno il (suo) finale sembra scritto. Quello di Totti, invece, rimane in sospeso. Almeno per Pallotta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy