Tuttosport: Il Friuli fischia Colantuono e fa infuriare Di Francesco

Tuttosport: Il Friuli fischia Colantuono e fa infuriare Di Francesco

Anche l’analisi di Tuttosport non è positiva nei riguardi dell’Udinese vista con il sassuolo.

E’ terminata con un pareggio senza gol e con poche emozioni Udinese-Sassuolo, con i friulani ancora alla ricerca del fattore stadio Friuli per portare punti e vittorie in classifica e gli avversari reduci dalle sfide con Milan e Juve che forse hanno tolto loro brillantezza e cinismo. Non è stata la partita migliore del Sassuolo, in effetti, ma l’Udinese non è riuscita ad approfittare della situazione. Colantuono ha schierato la squadra tipo del momento, mentre Di Francesco, che alla fine se la prenderà molto con le condizioni del campo, ha cambiato 6 uomini, lasciando in panchina Magnanelli.  

L’Udinese gioca benino nel primo tempo, con l’iracheno Adnan bravo a mettere un paio di cross, non sfruttati. L’occasione migliore per i padroni di casa arriva al 24′, quando Fernandes serve Thereau che di tacco appoggia a Di Natale: solo i riflessi di Longhi sulla linea salvano la porta del Sassuolo. La sola azione pericolosa dei neroverdi, invece, porta la firma di Floro Flores, che poco prima, al 13′, aveva colpito un palo. Nella ripresa i due tecnici danno il via ai cambi, quello di Perica per Totò fa fischiare il Friuli, ma è proprio croato che sul finale ha avuto la palla buona per battere Consigli. La mira non è buona, però, come quella di Aguirre e Wague, che non riescono a inquadrare la porta. Non è nemmeno troppo fortunata l’Udinese, ma di un Sassuolo così arrendevole i ragazzi di Colantuono avrebbero dovuto approfittare di più.  

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy