Tuttosport: Sassuolo, è Defrel il vice Berardi

Tuttosport: Sassuolo, è Defrel il vice Berardi

Di Francesco vola grazie al francese: contro l’Udinese arriva la quarta rete consecutiva

Commenta per primo!

L’analisi di Tuttosport alla sconfitta dell’Udinese.

Anche l’Udinese si inchina alla legge del Mapei Stadium (e di Defrel): nemmeno gli infortuni a catena rallentano la corsa dei ragazzi di Di Francesco contro un’Udinese che si sveglia colpevolmente troppo tardi e si infrange su due traverse in zona Cesarini. Sarebbe stato un premio eccessivo per gli ospiti, troppo timidi al cospetto di un Sassuolo che in casa non sbaglia un colpo e che con la vittoria di ieri scavalca proprio i friuliani in classifica, riportandosi saldamente nella parte sinistra della graduatoria, in attesa del verdetto definitivo sulla sconfitta a tavolino col Pescara.
)…) I rimpianti bianconeri hanno la consistenza del doppio legno che salva Consigli in piena zona Cesarini. Prima, al 44’, con Perica che calcia forte ma trova la deviazione di Antei: il pallone si stampa sulla traversa e a Kone non riesce il tap-in. Lo scampato pericolo non sveglia il Sassuolo, che sull’angolo successivo lascia indisturbato Felipe: colpo di testa del difensore e altra traversa a negare il pari ai friulani. L’assalto degli uomini di Iachini finisce di fatto qui: anzi, nei quattro minuti di recupero è il Sassuolo ad avvicinare il colpo del ko con Pellegrini, che da fuori non sorprende Karnezis.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy