Tuttosport: Udinese, giudizio sospeso….

Tuttosport: Udinese, giudizio sospeso….

Tuttosport nella sua analisi dopo Udinese-Palermo punta l’attenzione sulle parole di Gino Pozzo dopo la gara: “Doveva essere la partita per dimenticare la brutta figura rimediata nel recupero di mercoledì a Parma (1-0 per gli emiliani), invece l’Udinese si è ritrovata a vivere in un incubo. Il Palermo di Iachini ha dato una vera lezione di calcio all’Udinese di Stramaccioni, andando a vincere per 3-1 in uno stadio che è diventato ostile ai bianconeri in tutti i sensi. (…) Nella ripresa, all’8′ di gioco, gli ultras friulani hanno deciso che ne hanno abbastanza e lasciano lo stadio per accomodarsi nel parcheggio retrostante la curva in costruzione.(…) Una battuta d’arresto che arriva dopo quella di mercoledì, che aveva spinto il patron Gianpaolo Pozzo a mandare tutti in ritiro. A caldo lo stesso azionista di riferimento aveva dichiarato: «si continua con il ritiro», ma alla fine giocatori e staff sono andati tutti a casa. La sensazione è che in settimana, però, possa arrivare qualche decisione da parte della società al riguardo. (…)E su Stramaccioni a parlare è Gino Pozzo, il figlio del patron: «Sospendiamo il giudizio. Abbiamo fatto abbastanza punti per quello che è un campionato di transizione. Poi è chiaro che di fronte a partite del genere si deve sospendere il giudizio. Dopo una gara così, chi salvi? Nessuno. Stiamo guardando di giorno in giorno e ci prendiamo il tempo sufficiente per un giudizio su organico e tecnico. Siamo tutti sotto esame, ma da questo gruppo ci aspettiamo di più».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy