Viva Stamaccioni, conturbante mix tra Colin Farrell e Kirk Douglas

Viva Stamaccioni, conturbante mix tra Colin Farrell e Kirk Douglas

Ci lasciamo trasportare il cuore verso lande rosa Harmony dalla fossetta nera di Andrea Stramaccioni (non ci succedeva dai tempi di Kirk Douglas) e dai suoi 183 centimetri di gioventù brasata. Inascoltate per via della nostra endemica incompetenza, avevamo predetto che il ragazzo avrebbe risalito la china, assestando un colpo aspro all’Inter, che lo aveva esonerato per far spazio a Mazzarri e poi a Mancini. Avendo noi il coraggio di abbracciare, una tantum, il pensiero lombrosiano, ci era parso evidente che, tra un playmobil come Mancini e un conturbante mix di Colin Farrell e Kirk Douglas come Strama, avrebbe vinto il mix. E così è stato: Inter-Udinese 1-2. Wow! Tuttavia, prima di pensare allo sfavore di sant’Ambrogio e/o che l’Udinese scavalcherà il Real Madrid, vi invitiamo a ricordare che quando Tom Cruise lasciò Nicole Kidman, tutte noi credemmo che lei avrebbe frullato la sua vita in un vortice di alopecia e anoressia e lui avrebbe probabilmente sconfitto la morte. Fece qualcosa di ancora più eroico: sposò Katie Holmes e la portò in serie A. Tuttavia, anche questo matrimonio è finito. E molto male. Nicole Kidman, invece, vive felice, coniugata e australiana più che mai. Pensateci, prima di urlare alla rivincita delle ultime della classe.

Tratto da Il Foglio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy