Crudeli: Il Milan potrebbe soffrire se…

Crudeli: Il Milan potrebbe soffrire se…

E’ la voce del Milan, e che voce, meglio l’urlatore dei rossoneri. Parlo dì Tiziano Crudeli da anni portatore dei colori meneghini in giro per il mondo delle Televisioni.

Sconsigliato ai deboli di cuore,ma grande intenditore di cose rossonere. Quelle che affronteranno l’Udinese di Colantuono.

Lui la vede così: “Il Milan sta crescendo lentamente, ma ancora è una squadra senza dimensione. Deve raggiungere una maggiore personalità e per questo ci vorrà ancora tempo. La forza in questo momento sono gli spazi che la squadra riesce a sfruttare, praticamente il contropiede.”

Bacca non mi sembra niente male…
“Bacca è forte e veloce e qualcuno lo paragona a Shevcenko, ma andrei cauto. Non è certo uomo da area di rigore, lui preferisce partire da lontano…”

Quindi l’Udinese deve lavorare su questo.
“Non puoi concedere un metro ad uno come Bacca,ti può far male, anche perché ora è ben supportato da Bonaventura e Montolivo che sta ritornando lentamente ai suoi livelli, mentre Honda è ancora ai box.”

Ballotelli giocherà dall’inizio ?
“E’ molto probabile, anche se uno come David Luiz non lo terrei mai fuori. In area è devastante, ma torna poco indietro mentre Balo ora gioca di più a tutto campo.”

E’ davvero cambiato Balottelli ?
“Troppo presto per dire se è cambiato. Di certo lui sa che questa è la sua ultima occasione. Il Liverpool lo ha dato in prestito altrimenti stava là in tribuna. Se non capisce questo …”

Tiziano sparami una dritta per farti piangere.
“Se l’Udinese si chiude come a Torino contro la Juve mette il Milan in difficoltà, se gli lascia qualche spazio a piangere sarai tu”.

Con affetto Tiziano nel segno della nostra vecchia amicizia … salvo un due giorni all’anno.

Passerà a nuttata !

Lorenzo Petiziol@mondoudinese.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy