Fanna: Marquinho un ottimo innesto

Fanna: Marquinho un ottimo innesto

Marquinho è l’ultimo innesto in ordine di tempo dell’Udinese. L’ex giallorosso ha giocato anche a Verona dove Piero Fanna, friulano DOC, ma da anni al seguito delle vicende scaligere, lo ha seguito da vicino: “Un buon arrivo, non mi dispiace affatto come giocatore: ha velocità, corsa, è uno che se ha la possibilità va a cercare il gol, un ottimo innesto direi. Forse è un ragazzo che doveva completarsi anche caratterialmente, per cui Udine è un’opportunità per questo. Non credo che possa giocare mezzala, è istintivo, attacca lo spazio, è un attaccante esterno, poi i giocatori si possono anche impostare, ovviamente”.

Fanna, doppio ex di Udinese e Juve, fa anche le carte alla prossima sfida di campionato: “L’Udinese è una squadra che si è attestata ad alti livelli in A, l’anno scorso non ha fatto come ci si atteneva, però le ambizioni sono ottime, così come l’organico. Duvan Zapata completa la rosa, penso potrà fare bene davvero in questa stagione.  Il pronostico alla prima è sempre difficile farlo. L’impatto al campionato è sempre diverso in questa giornata. Però meglio affrontare la Juve all’inizio, anche se il pronostico è sempre per la Vecchia Signora, che da anni gioca sempre al vertice e vorrà confermarsi”.

Immancabile, quindi, un giudizio proprio sulla Juve: “Ha cambiato pezzi importanti, ha fatto cassa, ma ha preso anche giocatori motivati. Non so se altri si avvicinano alla Juve in campionato, gli avversari se vogliono primeggiare dovranno lottare con la mentalità vincente di questa Juve. Il mercato è stato buono, ha tenuto Pogba, è una società sempre all’avanguardia”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy