Gerolin: “Udinese? ogni volta che c’è un cambio, viene fuori il mio nome!”

Gerolin: “Udinese? ogni volta che c’è un cambio, viene fuori il mio nome!”

Le parole di Manuel Gerolin, uno dei nomi in circolazione per occupare la sede vacante di DS dopo l’addio di Bonato

Commenta per primo!

L’addio di Nereo Bonato ha lasciato più di qualcuno perplesso, ma non tutti: quelli che capiscono Pozzo sanno che lui vuole una squadra anche dirigenziale. E forse l’ex direttore non si era calato  del tutto nella parte. Ora un nome nuovo che stuzzica i friulani….

Gerolin, si parla di un suo possibile arrivo a Udine dopo l’addio di Nereo Bonato come Ds…

Negli ultimi due o tre anni, ogni volta che c’è un cambio, viene fuori il mio nome!

La quarta potrebbe essere la volta buona…

Non saprei, non c’è ancora nessun contatto e visti gli ottimi rapporti che intercorrono con la proprietà direi che nel caso mi avrebbero già chiamato.

Nell’eventualità di una fumata bianca, avrebbe già in mente qualche nome per la squadra?

L’Udinese ha sicuramente fissato i suoi obiettivi, non credo quindi aspettino il nuovo DS per individuare le possibilità di cui tener conto.

Come giudica il campionato di quest’anno dell’Udinese?

Direi un campionato buono in cui sono stati messi in luce tanti giovani in preparazione per la prossima stagione, impostando come ogni anno un lavoro di prospetto; ha avuto delle difficoltà iniziali ma poi è riuscita a riprendersi esprimendo anche un buon calcio. Bisogna dire che è stato un campionato anomalo con le ultime squadre molto lente che hanno sicuramente agevolato il lavoro di quelle più esperte.

Infine, chi è stata per lei la sorpresa bianconera?

Sicuramente Jankto e poi Fofana, uno dei prospetti migliori con doti da grande squadra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy