Fedele: Il vero gioco di Colantuono è a quattro dietro

Fedele: Il vero gioco di Colantuono è a quattro dietro

Commenta per primo!

Si è passati a quattro dietro! Finalmente! Il vero gioco di Colantuono è con questa difesa. La vera sorpresa è stata vedere Zapata in panchina, uno che ha fisico e corsa. Vedi che spacca le difese, lotta, rientra. Infatti quando è entrato ha cambiato la gara, con in più una difesa più ordinata.

Avrebbero meritato il pareggio. Mihajlovic è inutile che si incavoli, doveva prendere le misure prima. Forse questo è l’inizio del vero campionato dell’Udinese. Certo l’handicap della classifica c’è, ma se risali poi tutto fila via liscio. Ci vorrebbe un grosso risultato a Bologna per prendere davvero fiducia. Anche con la Juve il gioco mi è parso forzato, con la difesa a quattro si è coperti. Poi due o tre punte è relativo, perché si difende sempre a partire dagli attaccanti.

La cosa importante è trovare motivazioni e fame. Se ci si rilassa guai, è finita. Una volta se perdevi avevi la macchina e il soprabito pronti con Pozzo. Oggi mi è sembra che si siano perse un po’ di motivazioni, ecco che serve trovarne altre. Per questo la gara col Milan ha cambiato qualcosa.

Adriano Fedele @Mondoudinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy