Fedele: Ultime prestazioni decisive

Fedele: Ultime prestazioni decisive

Il discorso è uno: Pozzo ha sempre difeso Stramaccioni, ma si vede che le ultime prestazioni lo hanno convinto che non ha in mano la squadra. Anche se credo che con un giovane allenatore serve pazienza: probabilmente il nuovo stadio sta influendo, anche se in giro c’è anche parecchio  scontento da parte dei tifosi.

Non si ripartirebbe da zero comunque: Colantuono o Donadoni non sono di certo alle prime armi.
Colantuono è uno che ha allenato sempre per salvarsi, però è tosto. Donadoni è più sofisticato, non pensavo facesse così bene a Parma dopo che alcuni hanno lasciato. Ha tenuto unito un gruppo che non aveva nulla da chiedere al campionato.

Io terrei Strama, ma i tifosi sono incavolati per i risultati. La partita col Sassuolo credo sia stata emblematica, le ultime prestazioni penso siano state decisive per capire lo stato d’animo del Paròn.

Adriano Fedele @MondoUdinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy