Giacomini: Contenti del punto, non del gioco

Giacomini: Contenti del punto, non del gioco

Commenta per primo!

Contenti per il punto, perché più del 65 per cento di possesso per il Genoa fa dire che l’Udinese non ha di certo fatto la partita, anzi. Nel primo tempo si sono contate due incursioni, poi niente. Nella ripresa il gol fino alla fine quando c’è stato quel lampo. Ma sul piano del gioco è stato il Genoa a dominare.

Normalmente si avrebbe perso, per cui bisogna essere contenti del risultato. Il confronto sul piano del gioco non c’è stato.  I numeri non ingannano mai, il Genoa ha messo sotto l’Udinese, questo è il punto su cui riflettere.

La difesa ha fatto una buona partita per fortuna, attenta con Felipe che è tornato a giocare dimostrando di essere ancora affidabile. Bravo anche Danilo e benissimo Wague, ma il resto dell’Udinese non c’è stata. Il Genoa anche tatticamente ha dimostrato che meritava qualcosa di più.

Vorrei aggiungere una cosa: guardate Allan, è stato spostato di posizione da Sarri rispetto a Udine e si sta imponendo come il miglior centrocampista in circolazione. A udine non arrivava al tiro…Insomma mi pare che a Udine manchi più di qualcosa. Sul piano del gioco è imbarazzante commentare. Purtroppo mancano i rifornimenti davanti, ma è mancato anche qualcosa sugli esterni. Per fortuna c’è la condizione fisica, lo si pè visto da come la squadra ha giocato gli ultimi minuti. Però rimane una squadra che dopo mesi sembra non abbia ancora mai giocato assieme.

Massimo Giacomini @MondoUdinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy