Giacomini: Ora trovare la qualità in mezzo

Giacomini: Ora trovare la qualità in mezzo

Commenta per primo!

Una buona impressione, questo si percepisce dalla gara col Novara. Il discorso tattico può funzionare con questi esterni che interpretano questo ruolo. Anche l’iracheno mi è piaciuto, ha un discreto piede. Edenilson è in crescendo, copre tutta la fascia, è davvero molto interessante per questo tipo di gioco.
Non sono stati molto impegnati in difesa, che non è giudicabile. Però la soluzione in mezzo al campo  è sempre Guilherme: può solo crescere e dà qualità e cambi di gioco. Ha un  bel tiro, finalmente ha segnato. Ritengo che nelle scelte Colantuono stia facendo le scelte corrette.
Poi c’è Zapata che quando starà bene completamente è un giocatore importante, nelle percussioni è devastante. Thereau è più un giocatore papillon, comunque la squadra non mi è dispiaciuta affatto. La squadra ha sviluppato buone trame, con il tempo si migliorerà, ma le indicazioni sono più che buone. Piris anche in quel ruolo si è dimostrato davvero bravo, ma ora serve  sistemare il centrocampo, mentre Totò ha già fatto vedere che gli bastano cinque tocchi di palla per fare male.
Credo che il problema resta in mezzo: Badu è il solito, fa il solito gioco, dopo quattro anni deve migliorare. Fernandes ha alti e bassi, ma il problema è la qualità. Per ora c’è solo Guilherme che la porta.
In difesa non mi preoccupo, ci sono buoni giocatori, così come negli esterni, ripeto manca solo trovare la giusta quadratura in mezzo. Iturra non si può ancora giudicare, ma serve trovare due mezzali di qualità, aspettando di capire se Kone può portarla.

Massimo Giacomini @MondoUdinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy