Giacomini: Qualche errore di troppo…

Giacomini: Qualche errore di troppo…

Commenta per primo!

Abbiamo fatto qualche errore di troppo: il discorso è stato fatto in un certo modo, certamente il pari sarebbe stato giusto, ma il Palermo ha fatto quello che noi abbiamo fatto con la Juve. Abbiamo fatto tutto noi, mancando due occasioni  sbagliando nell’occasione del gol.
Loro hanno segnato e tenuto palla, smorzando la spinta bianconera. Non hanno rubato nulla, il mea culpa va fatto per i troppi passaggi sbagliati, abbiamo sbagliato gol agevoli.
La partita si sapeva che sarebbe stata dura, l’esatto contrario di quella di Torino, troppi errori di misura, insomma serve lavorare ancora sotto molti aspetti, specie sul possesso palla. Poi qualche dubbio sulle scelte iniziali, Merkel è stato quasi inesistente: pensavo fosse diventato più frizzante, invece è stato timido nel gioco, irrilevante rispetto agli altri centrocampisti. Fernandes ha fatto buone cose, pur avendo anche lui sbagliato qualcosa.

Kone non stava bene, è entrato dopo: una cosa strana,  se stava male non avrebbe dovuto giocare, ma allora perché non è partito dall’inizio?
Poi una lettura non estremamente corretta, loro hanno giocato con una sola punta, serviva qualche correttivo tattico per migliorare. Abbiamo giocato di spinta, anche se la squadra si è impegnata e ha spinto, ma sono riaffiorati alcuni errori dell’anno scorso. Si poteva fare meglio leggendo il modulo di gioco in altra maniera: il Palermo aveva tre uomini sulla metà campo, più una sola punta e questo ha spiazzato l’Udinese che doveva reagire su questo piano.

Massimo Giacomini @MondoUdinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy