Muraro: all’Udinese manca il gioco dei laterali

Muraro: all’Udinese manca il gioco dei laterali

Ieri ho commentato la partita dei bianconeri per Sky, non è la prima volta, ma raramente ho visto giocare bene l’Udinese: solo con l’Inter nel secondo tempo ha fatto qualcosa, ma l’Inter quanto ci ha messo del suo? Anche se alla fine è stata bravissima a vincere sfruttando gli episodi. Col Verona invece c’è stata poca profondità, mi sono piaciuti solo Fernandes e Di Natale: il primo ha velocità e ha fatto l’assist a Totò, ma la squadra è lenta, va per linee orrizontali, ma mancano soprattutto le fasce laterali. Gli unici che ci provano sono Widmer ed Evangelista, che ha sbagliato qualche cross, ma ha fatto l’uno contro uno. Widmer è un giocatore ‘di corsa’ però non è bravo nell’uno contro uno, Evangelista è giovane gli altri mancano, specie negli spazi stretti.

Passare al 4-4-2? Non so se Stramaccioni ha i laterali giusti numericamente e qualitativamente per fare questo modulo. Probabilmente non ha alternative oggi come oggi. Io la penso così, poi si dovrebbe vedere dall’interno come stanno le cose.

Il Mercato? Servirebbe qualcosa per cambiare, avere giocatori capaci di fare l’uno contro uno, hanno tanti giocatori sotto controllo, qualcosa serve per cambiare, poi dipende dalla volontà della società. La salvezza tranquilla è sicura con questa rosa, per migliorare qualcosa va cambiato.

Carlo Muraro – Sky
©Mondoudinese

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy