Pizzul: Ben vengano gli stranieri, ma solo di qualità

Pizzul: Ben vengano gli stranieri, ma solo di qualità

E’ stato un anno lunghissimo con pochi sorrisi: apatia è forse il termine più corretto per definire lo stato d’animo dei tifosi oggi dopo la sconfitta col Sassuolo. La squadra non ha mai dato l’impressione di essere tale, speriamo che lo stimolo del nuovo stadio aiuti tutti a migliorarsi sotto tutti i profili.
Mi pare ci sia l’intenzione a non far trapsarire le intenzioni, ma credo che anche nel club si siano resi conto che la rosa vada puntellata. Non bastano solo giovani di belle speranze, serve qualcuno di affidabilità. I tifosi sono stati bravi e pazienti come sempre, ma anche loro si arrabbiano se non  hanno risposte! Vero che si ha 10 punti più della terzultima, ma la classifica dice che si è quintultimi: si può e si deve pretendere qualcosa di meglio dall’Udinese! Almeno lottare per l’Europa dev’essere un punto fermo per il futuro.
Viva l’Italia, è vero: quando sono entrati Totò e Scuffet hanno dimostrato di essere i migliori in campo. Ben vengano gli stranieri, ma solo se di qualità!

Bruno Pizzul @MondoUdinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy