Pizzul: La sensazione è che ci sia paura

Pizzul: La sensazione è che ci sia paura

Commenta per primo!

L’Udinese fa quel che può, il punto preso col Sassuolo va accettato. Qualche piccolo miglioramento l’ho visto, di sé ha giocato male il Sassuolo, ma forse anche perché è stato imbrigliato. Bene in difesa, mentre davanti la qualità è quella che è.  Totò fa quello che può, si sente davvero l’assenza di Zapata.

A Napoli puoi anche perdere, ma guai a giocare come con la Roma dove sembrava che fossero rassegnati all’inizio. Serve giocarsela, ma serve avere coraggio: l’allenatore che non cambia nulla, forse lancia il messaggio che se non giochi così non si può fare altrimenti. C’è la sensazione che ci sia paura. Finora si sono fatti punti con chi sta dietro, ma se anche loro iniziano a fare punti la situazione si fa pericolosa: serve darsi una mossa e fare qualche punto anche con le cosiddette grandi. A partire da Napoli.

Bruno Pizzul @MondoUdinese

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy