Pizzul: per l’Udinese sarebbe stato meglio giocare. Situazione paradossale

Pizzul: per l’Udinese sarebbe stato meglio giocare. Situazione paradossale

di Monica Valendino, @Moval1973

E’ una situazione che può sembrare paradossale, ma che fa intendere che ci sono più casi simili in Italia: anche altre parti la situazione è stata risanata in maniera acrobatica. Il Parma è passata da una delle sette sorelle al baratro. Involontariamente l’Udinese è stata coinvolta prima nelle polemiche con Lotito ora questa cosa qui. All’Udinese avrebbe fatto comodo giocare, anche perché col Parma avrebbe potuto portare tre punti a casa invece col Cesena diventa una gran fondamentale doppiamente in un clima non propio sereno.

Credo che per il Parma si arriverà a un fallimento pilotato, bisogna che il sindaco trovi però un gruppo di collaboratori che si accollino almeno le spese verso la Federazione, per poi ricominciare eventualmente in B. Altrimenti il rischio è l’esclusione con i tre punti a chi deve ancora giocare col Parma, ma con i risultati validi per chi ha ci già giocato contro. E’ un regolamento che però non si può cambiare, per cui è un po’ un caos. Vedremo come finirà. Certe squadre certamente tremano: il Milan rischia di perdere 6 punti, rischierebbe la B, è paradossale, ma drammatico allo stesso tempo quanto sta accadendo in Serie A.
Lega e Figc sono state silenziose, ma come fanno a parlare se non si parlano tra loro? Pare che la decisione sia partita direttamente da Tavecchio dopo aver  parlato con arbitri, allenatori e giocatori che gli hanno votato contro!

Bruno Pizzul@Mondoudinese

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy