Che domenica!

Che domenica!

Una domenica particolare…con l’Udinese in apparente ‘secondo piano’

Commenta per primo!

Di come a volte fortuna, sfortuna, scaramanzia e coincidenze astrali si rincorrano, ne ho già avuto modo di parlare, ma il fatto che il saggio di danza delle tue figlie inizi in contemporanea con la partita dell’Udinese, è proprio sfiga.

Immaginatemi quindi nell’oscurità del Palamostre di Udine, ad osservare le evoluzioni danzerine dei vari gruppi che si stanno esibendo, con l’affetto del bravo papà che si sacrifica per l’evento, ma con lo stesso interesse che un vegano può avere per una braciola, perchè la mia attenzione era rapita da quel che accadeva via radio all’Olimpico di Torino, grazie alle cuffiette collegate al mio smartphone.

Lo so, non è proprio un bell’esempio, e le gomitate della mia consorte erano li a ricordarmelo, ma sfido chiunque a sapersi trattenere dal gridare quando inaspettato arriva il gol Perica.

Ecco allora che in versione Abatantuono, spalanco solo la bocca senza emettere suono. Da li in poi, ovviamente, non ci sarà più pace per me.  Ancora mi domando perchè proprio oggi tutto ciò, e  poi se segna Perica vuol dire che è la giornata giusta.

Accendo e spegno la radio in continuazione, solo per scaramanzia, per paura che il Toro possa pareggiare, per quel gol del raddoppio che non arriva, fino al panico totale, quando un tale Uaguè, così pronunciato dall’inviato di Radio Rai, mi ha fatto credere che fosse stato espulso un giocatore del Torino ed invece era il nostro Molla Wague.

Finalmente tocca a loro ballare, prima una e dopo l’altra, saranno gli unici due momenti in cui la mia attenzione si allontana dalle onde HF che arrivano dal mio telefonino.

Riaccendo la radio e riprende di colpo la tachicardia per un quasi gol di Widmer. Lo spettacolo al Palamostre sta per finire, a Torino ci sono i minuti di recupero.

Si chiude il sipario, finisce la partita. Metto via cuffiette e telefono, la gioia è doppia.

Brave ragazze, avete ballato proprio bene, sono orgoglioso di voi.

Bravi ragazzi, vittoria fantastica, sono orgoglioso di voi.

Che domenica !!

Paolo ‘Il Mino’ @Mondoudinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy