Dal Vangelo secondo Marco… (Di L. Petiziol)

Dal Vangelo secondo Marco… (Di L. Petiziol)

Dal Vangelo secondo Marco … Fratelli miei carissimi, ogni buon regalo e ogni dono perfetto vengono dall’alto e discendono dal Padre, creatore della luce: presso di lui non c’è variazione né ombra di cambiamento. Questo popolo mi onora con le labbra, ma il suo cuore è lontano da me.”

E’ un passo del vangelo di domenica 30 agosto adattabile a Gianpaolo Pozzo dopo una settimana turbolenta conclusasi con un leggero terremoto e  la sconfitta interna con il Palermo.

E’ lo sfogone del Presidente, i tifosi che in massa tutelano l’identità di appartenenza alla Grande Patria del Friuli e politici e giornalisti turbolenti.

Una operazione di Marketing lanciata fuori tempo massimo e sicuramente inopportuna in chiusura campagna abbonamenti.

Lo stadio, ormai della discordia, è stato inaugurato e come ogni inaugurazione che si rispetti piove o il nastro e le forbici non si trovano.

Non riesco a capire e a spiegare questa sconfitta perché l’Udinese ha giocato bene ,con ardore con volontà alla continua ricerca di recuperare un gol subito in apertura e causato da un ciapanò difensivo peraltro occasionale.

Non è il caso di lacrimare anche se, quando l’Udinese perde, le budella mi si intorcolano, ma questa è squadra, che prova decine di soluzioni, ha giocatori dinamici che sanno reagire .

Contro il Palermo,avanti di un gol ho visto un gruppo che ha mostrato garretti giusti e razionalizzato i suoi attacchi per il recupero. Un po’ di sfortuna e un Sorrentino formato Muro di Berlino lo hanno impedito.

C’è poco da aggiungere. Abbiamo perso, ma la strada è quella giusta. percorriamola con serenità perché il tempo è sempre è galantuomo.

Lo dice l’applauso finale dei quindicimila presenti al “vernissage” dello Stadio Friuli.

Ora due settimane di quiete, per poi andare a Roma, sponda Lazio, e trovare magari il Santo Padre. Una benedizione potrebbe tornare buona. Pace e bene fratelli !

Lorenzo Petiziol @MondoUdinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy