Fofana,provaci sempre a fare Seko ogni portiere

Fofana,provaci sempre a fare Seko ogni portiere

Delneri gli ha dato fiducia, rendendolo consapevole delle enormi potenzialità che possiede, sapendo che può essere determinante ad ogni giocata

Commenta per primo!

Seko Mohamed Fofana, nato a Parigi il 7 maggio 1995, origini ivoriane.

Di lui sappiamo tutto, che è cresciuto nel Lorient e giovanissimo è passato nelle fila delle giovanili del Manchester City per poi essere ceduto in prestito al Fulham e poi al Bastia, fino ad approdare a titolo definitivo all’Udinese per 3,8 mln di euro quest’estate.

Un giocatore che ha dimostrato fin dalle prime amichevoli di possedere qualità importanti, fra tutte l’inserimento palla al piede e il gran tiro dalla distanza, oltre a quelle fisiche, caratteristiche che non sono sfuggite a Gigi Delneri che da quando è sulla panchina dell’Udinese lo ha sempre utilizzato, schierandolo sempre nel ruolo a lui più congeniale, tanto da essere ripagato con ben 4 gol in 9 partite, tutte di pregevole fattura, 2 al Palermo, 1 al Cagliari e l’incredibile eurogol segnato all’Atalanta, mentre con Iachini ha disputato solo due partite su 7, le prime due di campionato con Roma e Empoli, anche se il fallimento del tecnico marchigiano non è da imputare solo al mancato impiego del giovane francese ma da una serie incalcolabile di errori da riempire un treno merci.

Delneri gli ha dato fiducia, rendendolo consapevole delle enormi potenzialità che possiede, sapendo che può essere determinante ad ogni giocata, lo sta sgrezzando, lo sta aiutando a crescere e a migliorare, insegnandogli che in prossimità dell’area avversaria si può essere decisivi anche servendo i compagni smarcati ed in posizione migliore.

E dopo una serie di partite nelle quali il francese ha tentato di far esaltare tutto il suo ego, ecco che a Bergamo ha messo in opera i consigli e suggerimenti di Mastro Gigi e dei compagni, fornendo a Thereau l’assist per il definitivo 1-3.

Continua così Fofana e vedrai che ci toglieremo grandi soddisfazioni e provaci sempre a fare Seko ogni portiere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy