Il clima è ancora “caldo”, con l’Atalanta servirà una conferma

Il clima è ancora “caldo”, con l’Atalanta servirà una conferma

Il successo di mercoledì sera a Reggio Emilia ha solo “mitigato” l’ambiente bianconero. Ora l’Udinese dovrà rispondere presente al Friuli

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

I tre punti conquistati mercoledì al Mapei Stadium di Reggio Emilia hanno “rinvigorito” la classifica – l’Udinese attualmente è tredicesima e ha scavalcato proprio il Sassuolo -, ma non hanno del tutto cancellato le perplessità che avvolgono l’undici di Gigi Delneri. C’è ancora molto da dimostrare sul campo per ristabilire un clima di fiducia e serenità, necessario per vivere una stagione priva di patemi.

L’occasione per ritrovare il feeling con la tifoseria friulana è rappresentata, ovviamente, dal confronto interno Locandina Curva Nord pre Atalantacon l’Atalanta, in programma domenica alle 15 allo stadio Friuli. Frenare la corsa dei nerazzurri (reduci da due successi consecutivi con Bologna ed Hellas Verona) e trovare per la prima volta in questa stagione due risultati utili di fila dovranno essere le priorità in casa bianconera. Non saranno ammessi disattenzioni, cali di tensione, pagati a carissimo prezzo in questo avvio di campionato. A “ricordarlo” è stata questa sera anche l’Associazione Curva Nord Udinese 1896 che attraverso il proprio profilo Facebook ha pubblicato una locandina piuttosto esaustiva: “Noi ci siamo sempre… Voi dimostratelo“. Un chiaro messaggio a Danilo & co. affinchè la vittoria di Reggio Emilia non rimanga un episodio, ma sia il segnale di una svolta vera e propria. Tutti, ma proprio tutti, restano sotto esame.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy