Quando vinci con tre rigori e un’espulsione senza essere la Juventus

Quando vinci con tre rigori e un’espulsione senza essere la Juventus

Ma che goduria! Una cosa mai vista, incredibile, per noi poi, abituati solitamente ad essere più tartassati che favoriti

Commenta per primo!

Ma che goduria! Tre rigori tre nella stessa partita e tutti realizzati, e come se non bastasse anche un’espulsione tra le fila degli avversari. Una cosa mai vista, incredibile, per noi poi, abituati solitamente ad essere più tartassati che favoriti, è stato quasi come venire risarciti in un botto solo per tutti i torti subiti in oltre 120 anni di storia.

Sarà l’effetto del nuovo regolamento che induce gli arbitri ad essere più attenti e a non farsi condizionare. Se Udinese-Sampdoria di sabato scorso si fosse giocata nello scorso campionato sarebbe stata la stessa cosa ? C’è da chiedersi se il direttore di gara Fabbri sarebbe stato altrettanto attento e parsimonioso, anche se i rigori a favore dell’Udinese erano netti, o magari su almeno l’ultimo concesso a Fofana avrebbe sorvolato, visto che ormai il risultato da parte dei bianconeri era acquisito e il fischio finale era prossimo.

Ma con l’occhio inquisitore del grande fratello Var, tutti sono sotto osservazione, non solo l’arbitro. D’altronde è proprio questo il senso dell’introduzione del Video Assistant Referee, ridurre gli errori, volontari o involontari, portando l’arbitraggio ed essere più equo per le contendenti in campo e dove solo i valori tecnici devono fare la differenza tra l’una e l’altra.

Fa specie poi che siano le solite big a lamentarsi di un possibile uso improprio della moviola di bordo campo, basti pensare al gol annullato a Mandzukic contro l’Atalanta per una gomitata di Lichtsteiner al Papu Gomez e le successive lamentele di Allegri e della dirigenza juventina, dando più importanza a quell’episodio che al rigore sbagliato da Dybala nel finale o alle altre occasioni da gol mancate.

Con l’avvento del Var ci si augura maggior equilibrio nelle scelte arbitrali e quindi di poter vincere con tre rigori e un’espulsione a favore senza essere la Juventus o qualche altra big.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy