Udinese-Atalanta: Quella volta che…

Udinese-Atalanta: Quella volta che…

L’album dei ricordi per Udinese-Atalanta riporta al 1984, con Zico infortunato ed Edinho inventato battitore alla Falcao. Rossi e Mauro risolvono un incontro e una classifica non facile per i bianconeri

Commenta per primo!

L’album dei ricordi di Udinese-Atalanta riporta alla mente il 1984, con Luis Vincio sulla panchina bianconera e Nedo Sonetti su quella nerazzurra.

E proprio Vinicio ha tirato un gran sospiro di sollievo per la vittoria per 2-0,  poi si è congratulato con Sonetti, allenatore dell’Atalanta: «Complimenti sinceri, la tua è una squadra, la mia deve ancora farsi». L’Udinese, che naviga in brutte acque, ha affrontato l’incontro con molta prudenza, badando soprattutto a non scoprirsi in difesa.
L’Udinese, senza Zico, aveva preparato all’Atalanta una sorpresa tattica: ha dato via libera a Edinho perché giocasse alla maniera… di Falcao. Cosi nella ripresa si è visto il brasiliano trascinare i compagni all’ attacco, una variazione tattica che ha scombussolato i piani difensivi di un’Atalanta andata comunque in gol due volte, ma che per due volte si è vista annullare le reti.

Nella ripresa i gol: Rossi e Mauro (il migliore) regalano due punti fondamentali, ma viene espulso lo stesso Edinho che costringerà i bianconeri a giocare senza stranieri nella trasferta seguente, contro l’Inter.

Graduale, ma molto lento, intanto, il recupero di Zico dopo l’infortunio (uno stiramento alla gamba destra) subito ad Avellino l’ultima domenica di ottobre. Secondo il ds dell’ Udinese, Braida, l’asso brasiliano potrebbe riprendere gli allenamenti, ma un suo impiego è poco probabile prima di dicembre.
Ma tengono banco le polemiche per i continui infortuni del Galinho.
Intanto si è battuta l’Atalanta, può bastare in questo autunno caldo a Udine.

UDINESE (all. Vinicio): Brini 6; Galparoll 6, Cattaneo 6; F. Rossi 6, Edinho 7, De Agostini 6; Mauro 7, Gerolin 6, Selvaggi 5,5, Crlscimanni 6, Carnevale 5 (70′ Billia s.v.).
ATALANTA (all. Sonetti): Fiotti 6; Osti 6,5, Gentile 6; Perico 6, Soldà 6,5, Magnocavallo 5, (69′ Donadonl s.v.), Stromberg 6, Velia 5, (55′ Fattori s.v.), Magrin 6, Agostinelli 6,5, Pacione 5
Arbitro: Ciulli 6.
Reti: 52′ F. Rossi, 57′ Mauro,

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy