Milan-Udinese: 5 precedenti a favore dei bianconeri

Milan-Udinese: 5 precedenti a favore dei bianconeri

L’ultimo successo risale a dodici mesi fa: a decidere la sfida a San Siro fu Perica, bravo a deviare in rete un cross di Badu

di Redazione

Domenica sarà la partita numero 43 per l’Udinese a San Siro. Il bilancio è a vantaggio dei rossoneri che nella storia del campionato di serie A hanno vinto per 23 volte, mentre sono cinque le affermazioni bianconere in terra meneghina. La prima nel lontano gennaio 1982 quando Franco Causio condannò i rossoneri con un destro a incrociare su suggerimento di Muraro.

Per vedere il segno 2 sulla ruota di San Siro bisogna però attendere esattamente vent’anni, quando nel 2002 l’Udinese regolò per 3-2 il Milan di Carlo Ancelotti. Per la compagine guidata in quella stagione dall’attuale ct della Nazionale Giampiero Ventura andarono a segno Muzzi, Scarlato e Jorgensen che ribaltarono il provvisorio 2-0 della coppia Shevchenko–Serginho.

Il 21 dicembre 2003 l’Udinese si fece un regalo di Natale in anticipo sbancando per la terza volta nella sua storia San Siro con il punteggio di 2-1 grazie alle reti di Dino Fava e Nestor Sensini ai quali i rossoneri replicarono con la sola marcatura di Cafù.

Nel maggio 2007 fu nuovamente 2-3 in virtù delle reti di Asamoah, Di Natale e Barreto al cospetto di un Milan che di lì a poco sarebbe andato a vincere la sua settima coppa dei Campioni contro il Liverpool.

Esattamente un anno fa l’ultimo capolavoro bianconero sul terreno dei rossoneri: nei minuti finali di una partita che sembrava dirigersi verso uno spento 0-0, Stipe Perica devia in porta un cross di Badu battendo così Donnarumma e aprendo le porte alla crisi milanista dopo la seconda sconfitta in tre partite. Situazione che, dopo la sconfitta del Milan in casa della Lazio per 4-1 di domenica, trova delle interessanti analogie con l’attuale stato di forma delle due squadre.

(fonte: udinese.it)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy