Serie A: la moviola della 34ma Giornata

Serie A: la moviola della 34ma Giornata

di Monica Valendino, @Moval1973

La moviola della 34ma giornata analizzata dalla Gazzetta dello Sport

Turno positivo per la squadra arbitrale, ma il bilancio definitivo si avrà dopo le direzioni di Irrati (stasera Cagliari-Parma) e Tommasi (mercoledì Torino-Empoli).
ATALANTA-LAZIO 1-1 Orsato di SchioPoteva essere perfetta la direzione di Orsato, ma in avvio si «perde» lo sgambetto di Masiello su Keita: manca alla Lazio la punizione dal limite e il giallo al difensore.
FIORENTINA-CESENA 3-1 Doveri di RomaBuona prova di Doveri: netto il rigore dato alla Fiorentina per l’entrata di Mudingayi su Borja Valero. Ne chiede uno anche il Cesena, ma è Basanta a subire fallo da Rodriguez.
INTER-CHIEVO 0-0Guida di Torre AnnunziataSteccano più volte gli assistenti, specie De Pinto. Fermate nel primo tempo un paio di azioni dell’Inter per fuorigioco inesistenti di Icardi e Guarin, errore pure nella ripresa su Palacio.
ROMA-GENOA 2-0 Damato di BarlettaDiverse le decisioni da analizzare. Gol annullato alla Roma dopo 25’ per un presunto fuorigioco di De Rossi sul tiro di Nainggolan: siamo al limite, ma sembra esserci. Chiede un rigore il Genoa con Bertolacci: ok lasciar correre perché non c’è irregolarità di Nainggolan. Sbaglia Damato quando mostra il giallo a Torosidis per simulazione: era rigore per fallo di Roncaglia.
VERONA-UDINESE 0-1Cervellera di TarantoDa dimenticare la gestione dei cartellini. Due rossi diretti per Sala e Marquez (colpiti Thereau e Aguirre), ma sarebbe bastato il giallo soprattutto visto la scelta dell’arbitro di ammonire in precedenza Allan per un’entrata molto dura (piede a martello) su Moras. Giusto annullare per fuorigioco un gol a Thereau in avvio, mentre davvero al limite la posizione di Widmer nell’azione che porta alla rete di Di Natale: in casi simili le disposizioni sono di non alzare la bandierina. Molti dubbi e possibile rigore per il Verona sul contatto Bubnjic-Toni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy