Udinese fuori dalla classifica delle giovani promesse, Milan in testa

Udinese fuori dalla classifica delle giovani promesse, Milan in testa

Secondo uno studio condotto dal Cies Football Observatory, i tre talenti più interessanti dei principali campionati europei sono Donnarumma, Lafont e Mbappè

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

Udinese, dove sei? Questa mattina l’International Centre for Sports Studies – Football Observatory (Cies) ha pubblicato la lista dei 50 talenti Under 20 più promettenti dei cinque principali campionati europei (Serie A, Premier League, Bundesliga, Liga e Ligue 1) e delle seconde divisioni. Sembra strano ma il club bianconero – che da oltre 20 anni ha proprio nello scouting il suo punto di forza – non compare in elenco. Il dato è significativo e si giustifica in modo semplice: gli unici due ragazzi che potrebbero rientrare in classifica sono il centrocampista svedese classe ’98 Svante Ingelsson, che in questa stagione ha totalizzato finora due presenze, e il terzo portiere classe ’99 Davide Borsellini, ancora fermo a quota zero (per evidenti ragioni).

Proprio un portiere guida questa speciale classifica: il rossonero Gianluigi Donnarumma, seguito da Alban Lafont del Toulouse e dalla stella del Monaco Kylian Mbappè. Proprio il Milan è l’unico club italiano ad avere due elementi nei primi 50 posti: oltre all’estremo difensore, infatti, in posizione 13 figura Manuel Locatelli. Tra gli “outsider” da tenere in considerazione ci sono due giocatori che attualmente giocano in Serie B: Giulio Maggiore, centrocampista classe ’98 dello Spezia, e Marco Varnier, difensore classe ’98 del Cittadella.

Di seguito la classifica completa stilata dal Cies:

Schermata 2018-02-19 alle 16.38.03

(clicca sull’immagine per ingrandirla)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy