Udinese: spunta l’idea Marquinhos Cipriano

Udinese: spunta l’idea Marquinhos Cipriano

Dopo gli innesti di Mato Jajalo a centrocampo e del brasiliano Rodrigo Becao in difesa, il club friulano ha messo nel mirino un altro giocatore carioca

di Redazione

L’Udinese è al lavoro per rafforzare il proprio organico in vista della prossima stagione. Dopo gli innesti di Mato Jajalo a centrocampo e del brasiliano Rodrigo Becao in difesa, il club friulano ha messo nel mirino un altro giocatore carioca, stavolta attaccante, e soprattutto molto ma molto giovane. Parliamo di Marquinhos Cipriano, che come riferisce il Messaggero Veneto, pare sia entrato nel mirino dei bianconeri. Il calciatore sudamericano, classe 1999, milita nello Shakthar Donetsk, squadra con cui ha inanellato nella stagione appena conclusa 6 apparizioni, vantando, altresì, la conquista di un campionato ucraino e di una coppa nazionale. Grande rilievo ha, invece, il suo impiego con l’Under 20 verdeoro, in cui rappresenta un tassello talentuoso e dal sicuro avvenire. Con la Nazionale brasiliana di categoria ha sin qui inanellato 3 apparizioni. Attaccante tutto da scoprire ma dotato di colpi eccezionali, è legato contrattualmente allo Shakhtar Donetsk sino al prossimo 30 giugno 2023. Nel caso in cui l’Udinese dovesse trovare un accordo con l’entourage del giocatore e con il club di provenienza, Marquinhos Cipriano rappresenterebbe un interessante innesto in attacco, abile nel ruolo di seconda punta, perfetto nell’incarnare i panni di vice-Pussetto. Al momento si tratta di un pourparler, ma se l’iniziale interessamento dovesse tramutarsi in trattativa concreta, ad Udine si apprestano ad abbracciare un calciatore talentuoso e qualitativamente valido, degno interprete della prestigiosa cantera brasiliana.

Lorenzo Cristallo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy