AUC: Finalmente è finita

AUC: Finalmente è finita

Eccoci a commentare l’ ultima, ennesima, deludente avventura della truppa bianconera per questo campionato. L’ ultima per alcuni pedatori che il prossimo anno vestiranno altre casacche come probabilmente Allan, Scuffet, Hertaux e chissà chi altro. Quello che è quasi certo è che sarà con tutta probabilità l’ ultima per il Mr Stramaccioni. Molti tifosi gli avrebbero dato ancora una possibilità, e personalmente, se il sostituto sarà l’ ex Atalantino Colantuono, pur non conoscendolo profondamente e sperando di sbagliare, sono in perfetta sintonia con chi avrebbe tenuto lo Stramister. E’ vero non ha fatto bene, ha rimescolato troppo le carte, perdendo partite per un intero girone, ma quando è stato scelto si saranno fatte delle valutazioni sul tecnico romano ed allora i suoi 2 anni se li poteva fare, infondo l’ obiettivo salvezza lo ha raggiunto seppur con il peggior risultato degli ultimi 10 anni. Sulla partita non c’è molto da dire, probabilmente le voci di cambi al timone, e di screzi col capitano oltre ai soliti rimescolamenti di carte non hanno giovato. C’è da dire che tolto il decimo gol di Thereau, ieri hanno fatto tutto i giovanissimi, nel bene e nel male, bel gol di Aguirre su Assist di un buon Bruno che poi è stato autore di un bel gol e di uno sciagurato autogol, incertezze e belle parate di Scuffet che deve ancora crescere, e l’ esordio positivo di un’ altro friulano che a centrocampo promette bene Pontisso. Per il resto tanti saluti ad un campionato insipido che speriamo si colori di nuovo tra un paio di mesi riportando un calcio con nuova vita e stimoli come nuovo sarà lo stadio del prossimo campionato. Aspettando la coppa Italia buona estate a tutti.

Udineseclub.net

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy