AUC: Udinese bella, distratta e sprecona

AUC: Udinese bella, distratta e sprecona

Alla vigilia della partita contro i lupacchiotti credo che pochi si sarebbero aspettati una prestazione così convincente dei bianconeri. La formazione che potrebbe essere per buona parte l’ Udinese del futuro, priva del suo bomber e di Domizzi, più volte ha avuto l’ occasione di chiudere la partita dopo il gol di Perica ma per imprecisione, sfortuna, e chi più ne ha più ne metta, in almeno 4 occasioni non lo ha fatto. Una delle più classiche leggi del calcio, gol sbagliato, gol subito, è stata applicata ben 2 volte, contropiede di Allan che sbaglia la parte finale dell’ azione, capovolgimento di fronte e gol dei Tottiboys, entrambe le volte con una grossa complicità della difesa bianconera. Risultato a parte però è stata una gran bella partita con le due squadre che si son affrontate a viso aperto senza risparmiarsi. Si è visto chiaramente che Allan ha 1000 qualità ma non è un contropiedista, che in difesa ci vuole qualche ritocco o per lo meno maggior attenzione, ma soprattutto si può chiaramente affermare che questa rosa è tutt’ altro che scarsa al contrario di quanto si sente dire da molti intenditori di calcio. La roma si è presa 6 punti con l’ Udinese e ragionando a mente fredda ed equilibrata ne avrebbe meritati si e no 2, ma questo è il calcio, vince chi segna di più e se all’ andata i figli della lupa hanno vinto senza segnare, ieri al festival degli sprechi, ne hanno fatto uno in più. Parlavamo prima di Udinese del futuro, a sentire qualcuno almeno 8 undicesimi se ne andranno per ricominciare quasi da zero, noi a questo non ci crediamo e puntiamo quindi su questa formazione di base come nocciolo del domani bianconero. Widmer, Allan, Hertaux e Karnezis sono molto richiesti, ma non credo se ne andranno più di 2 tra i titolari e Oreste potrebbe non essere tra quelli. Ho visto voglia, carattere, forse un p’ò troppa frenesia, ma se questi sono i primi vagiti dell’ udinese del futuro, dove son certo arriveranno dei rinforzi e ci saranno sorprese positive, nel nuovo stadio se ne vedranno delle belle.

AUC Udinese – www.udineseclub.net

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy