L’ex Pinzi: “Udinese, hai le potenzialità per una salvezza tranquilla. Il mio erede? Ecco come la vedo…”

Commenta per primo!

Giampiero Pinzi, tra gli ex recenti più amati dal pubblico dell’Udinese, ha parlato in un’intervista esclusiva a MondoUdinese.it e PadovaSport.tv anche di Udinese e di nazionale Italiana, oltre all’esperienza per adesso molto positiva a Padova (primo in classifica nel girone B della serie C). “Colgo l’occasione per salutare tutti gli amici friulani, il campionato dell’Udinese si preannuncia difficile, non ci aspettavamo queste difficoltà iniziali. Per fortuna sono arrivate queste due vittorie scaccia crisi, le potenzialità per una salvezza tranquilla ci sono tutte, l’Udinese è una società all’avanguardia, spero di rivederla in una classifica più bella. Il mio erede a Udine? I giocatori moderni sono molto differenti da com’ero io, io prendevo esempio da Giannichedda e Almeida, due mastini, poi con il tempo ho cercato di migliorare la parte tecnica e alla fine ho fatto tutti i ruoli a centrocampo. Recupera-palloni com’ero io al tempo, non ne vedo oggi all’Udinese”. Guarda l’intervista intera nel video qui sopra

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy