Granada ko, ma che fatica per il Real

Granada ko, ma che fatica per il Real

Gli andalusi cedono tra le mura amiche al cospetto di Cristiano Ronaldo e compagni. Di Benzema e Modric le reti delle merengues, in mezzo il gol di El Arabi, che aveva illuso i padroni di casa. La classifica è sempre più preoccupante

Una sconfitta “annunciata” per il Granada, che questa sera è stato fermato in casa dal Real Madrid. In realtà, però, il campo ha dimostrato che se le motivazioni sono alte i valori in campo si sono possono assomigliare, tanto da annullare le distanze per alcuni tratti della gara. E’ quanto è accaduto oggi al Nuevo Estadio de Los Cármenes, dove les merengues si sono imposte per 1-2 ma non senza difficoltà. Dopo una mezzora tiratissima, Karim Benzema ha sbloccato il match al 32′. Tramortiti dal gol subito gli andalusi hanno cercato il pari, che è arrivato al 60′ grazie al “solito” Youssef El Arabi. E proprio quando i biancorossi stavano assaporando la gioia di un punto d’oro contro il Real, a quattro minuti dal novantesimo è arrivato il gol-partita di Luka Modric. Attualmente il Granada è penultimo con 20 punti, tre in più del fanalino di coda Levante e due in meno dell’Espanyol quartultimo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy