Cessione Granada? Parla il presidente Quique Pina

Cessione Granada? Parla il presidente Quique Pina

La massima autorità del Granada CF si è presentata questa mattina in conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti in merito al momento che sta vivendo la squadra

Commenta per primo!

Sono stati tanti gli argomenti affrontati in mattinata fra la stampa e il presidente dei rojiblancos Quique Pina. Fra i tanti, i più “caldi” sono stati sicuramente quello sulla possibile cessione del club e quello sulla situazione attuale della rosa dopo il mercato di gennaio.

LA VENDITA DEL CLUB – “Tutti voi sapete che io non sono azionista per cui non posso decidere di vendere il Granada. Posso dirvi però che un’azione del genere, in questo momento della stagione, sarebbe piuttosto nefasta. Sono tranquillo che non accadrà. Bisogna valutare bene e non lo si deve fare senza il senno di poi. Non è stato facile salire in Primera Division, non lo è stato rimanere nel massimo campionato e farlo cercando di azzerare i debiti. Chiunque dovesse arrivare qui in futuro lo deve fare portandosi un idea chiara sui progetti da realizzare tenendo conto di quelli che già stiamo portando avanti. Io voglio rimanere a Granada e ho dalla mia l’entusiasmo per cercare di far crescere il Club giorno dopo giorno. La vendita dipenderà solamente dalla volontà del proprietario. In questo momento dobbiamo pensare a vincere le partite nella speranza di salvarci. Quando finirà il campionato ne potremo riparlare con più tranquillità e serenità“.

MERCATO DI RIPARAZIONE – “É stata una sessione di mercato al cardiopalma per noi. A Lunedì non eravamo riusciti a chiudere le trattative che ci eravamo prefissati di concludere. Non abbiamo mollato e abbiamo continuato testardi le contrattazione e alla fine siamo riusciti a portare a Granada i giocatori che volevamo. Siamo contenti della squadra che abbiamo costruito. Adesso attendiamo i risultati dal campo e sono sicuro che i nuovi innesti daranno la spinta in questa fase delicatissima del campionato“.

 

(foto: www.granadacf.es)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy