Granada, Piña e Sandoval: salvezza possibile

Granada, Piña e Sandoval: salvezza possibile

Il nuovo allenatore del Granada, Jose Ramon Sandoval, che ha sostituito Resino per cercare il miracolo salvezza, si è presentato alla stampa accanto al presidente del club andaluso, Quique Piña. Il quale ha spiegato che la decisione di esonerare Resino è dovuta al fatto di “cercare una reazione per raggiungere ancora la salvezza “. Anche se mancano solo quattro partite, Piña pensa che “la decisione non arriva in ritardo, perché se avessimo vinto con l’Espanyol saremmo stati a un punto dall’obiettivo. Questa è la stagione più strana da quando sono diventato presidente. Comunque è impossibile retrocedere, vogliamo i play out salvezza, vogliamo vincere le ultime gare”.

Sandoval, dal canto suo, spiega che “l’accordo l’abbiamo trovato molto rapidamente, tutto è stato risolto in un attimo. Ho detto sì perché credo che questa occasione sia importante per me. Sono certo che il Granada si possa salvare. Molti ci danno per spacciati, ma bisogna essere fiduciosi, avere coraggio. Sono convinto che ce la possiamo fare, questa è una buona squadra”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy