Hiddink si presenta in vista del Watford. Che avrà 3 mila tifosi al seguito

Hiddink si presenta in vista del Watford. Che avrà 3 mila tifosi al seguito

Il Chelsea del neo manager Hiddink aspetta il Watford il 26 dicembre a Stamford Bridge: dal nord di Londra in partenza 3 mila tifosi per seguire gli Hornets

Commenta per primo!

I giocatori devono guardarsi allo specchio perché io non dovrei essere qui“. Queste le prime parole di Guus Hiddink, alla sua conferenza stampa da manager del Chelsea dopo l’addio di José Mourinho. “Se sono qui, a metà stagione, significa che le cose non sono andate come avrebbero dovuto. Mourinho? Non so cosa abbia vinto di preciso in carriera, ma ho molto rispetto per lui“, ha proseguito.

Il 26 dicembre il Chelsea ospita il Watford. E proprio dal nord ovest di Londra partiranno 3 mila tifosi degli Hornets per seguire la loro squadra miracolo a Stamford Bridge, dove i Blues hanno davanti un solo risultato per non rischiare davvero di cadere nel baratro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy