Il Watford in scena a Stamford Bridge. Flores punta su Ighalo

Il Watford in scena a Stamford Bridge. Flores punta su Ighalo

Watford a un passo dall’Europa, Chelsea a un passo dal baratro. Ma a Stamford Bridge sarà battaglia. E Sanchez Flores non si tira indietro con Ighalo e Deeney punte di diamante

Commenta per primo!

Il Boxing Day per il Watford significa fare visita al Chelsea del nuovo corso targato Hiddink. Al seguito gli Hornets ci saranno circa 3 mila sostenitori con la loro valigia di sogni. Il Watford è a un passo dall’Europa, il Chelsea a pochi passi dal baratro: chi l’avrebbe detto solo tre mesi fa?

 Hiddink sa che no  sarà facile: “Ho un grande rispetto per il Watford. Sono molto disciplinati, hanno due attaccanti molto pericolosi, no  sarà facile“, ha affermato.

Sanchez Flores risponde con la sola cortesia che lo contraddistingue:  “Guus è stato il mio allenatore per tre anni a Valencia e poi siamo diventati amici. Lui è una persona che ha davvero valore nel calcio, ma cercheremo di fare la nostra partita“.

Il  Chelsea ha vinto solo quattro partite in casa in questa stagione, il Watford viene da un poker di vittorie: detta così non c’è partita, ma i valori tecnici in campo dicono ancora Blues. Tuttavia Ighalo e Deeney promettono scintille e in squadra sono certi che anche la società ha capito il valore di quanto i ragazzi di Flores stanno facendo e puntellerà la rosa ulteriormente.

Questo l’undici probabile con cui il Watford scenderà il campo: Gomes tra i pali;  Nyom, Cathcart, Britos, Ake in  difesa;  Watson, Capoue, Jurado Abdi in mediana; Deeney e Ighalo, ovviamente, la coppia gol.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy