Iturbe, ecco perché non è andato al Watford

Iturbe, ecco perché non è andato al Watford

Iturbe ha detto no al Watford perché non avrebbe giocato titolare. Lo ha spigato Sanchez Flores confermando che dal mercato arriveranno alcuni elementi

Commenta per primo!

La beffa è servita, Iturbe all’ultimo ha detto no al Watford preferendo il Bournemouth. Quique Sanchez Flores non si scompone e non offre particolari segnali di rammarico, anzi: “Spesso – spiega l’allenatore degli Hornets – sono i giocatori a decidere, ma a volte è il club che vede il giocatore come inadatto al proprio gioco. La situazione di Iturbe era molto chiara. Lui sta venendo a giocare in Premier perchè in Italia non ha abbastanza minutaggio ed io non avrei potuto assicurargli di partire titolare, quindi ha scelto la strada per lui migliore”.

Il Watford non si ferma qui, però, anche se Flores è chiaro anche su questo punto: “Se arriveranno dei giocatori, devono essere di aiuto per il futuro. Se non penseranno al loro minutaggio, ma al progetto, allora saranno i benvenuti. La squadra è buona, ma ci servono alcuni elementi in determinate posizioni. Giocatori di alto livello: se arriveranno saranno per migliorare questo nostro progetto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy