La Polizia Finanziaria spagnola (UDEF) indaga su Piña e la “Holding” di Pozzo

La Polizia Finanziaria spagnola (UDEF) indaga su Piña e la “Holding” di Pozzo

Nel mirino la Holding strutturata da Gino Pozzo, che non compare come presidente in nessuna società. L’evasione si aggirerebbe secondo le ipotesi sui 200 milioni

Commenta per primo!

La Unidad Central de Delincuencia Económica y Fiscal (UDEF) della Polizia spagnola sta indagando l’ex presidente del Granada, Enrique Pina, per due presunti reati di evasione fiscale e riciclaggio di denaro.

Lo riporta il quotidiano on line Ok Diario (LEGGI QUI L’ARTICOLO COMPLETO). Secondo una ricerca da parte dell’UDEF, Piña è stato responsabile della gestione di uno dei tre club appartenenti alla famiglia di Gino Pozzo, che controlla il Granada in Spagna (recentemente ceduto), l’Udinese in Italia e il Watford in Inghilterra.

doc5-620x465

In nessuno di questi tre club Gino Pozzo appare in prima persona come proprietario. Sempre secondo la denuncia UDEF l’indagine coinvolge questi tre club che formerebbero un triangolo commerciale perfettamente strutturato con l’obiettivo di eludere le imposte nei rispettivi paesi.

doc7-620x465

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy