Mercato Watford: arriva Pantilimon fra i pali

Mercato Watford: arriva Pantilimon fra i pali

L’estremo difensore rumeno firma un triennale a Vicarage Road. Sarà bagarre fra lui e Gomes per la maglia da titolare.

Commenta per primo!

Arriva nel pomeriggio di ieri da Londra la notizia che Costel Pantilimon passa dal Sunderland al Watford firmando un contratto che lo legherà al Club dell’Hertfordshire fino al giugno 2019. Acquistato dal Manchester City nell’estate del 2011 dal Politehnica Timisoara, diventa il giocatore più alto di tutta la Premier League (al pari di Peter Crouch) con i suoi 203 cm. Con i Citizens 29 presenze in tre stagioni. Il portiere rumeno, al terzo anno al Sunderland, viene retrocesso nelle gerarchie di “Big Sam” Allardyce che, a partire dalla sconfitta contro il Chelsea del Dicembre scorso, gli preferisce Vito Mannone. Non bastasse, il tecnico dei Black Cats ha fortemente voluto dal Preston il giovanissimo Jordan Pickford, vedendo in lui un talento su cui poter lavorare.

Per Pantilimon pare che il Watford abbia dovuto pagare una cifra attorno alle 500.000 sterline. Un ottimo colpo visto il ben più alto valore di mercato del giocatore e visto che Heurelho Gomes ormai si sta avvicinando alle 40 candeline. Sono invece 29 quelle che Pantilimon spegnerà fra dodici giorni. Gli Hornets, per averlo, hanno dovuto battere la concorrenza di alcune squadre della Liga, tra le quali la più accreditata era sicuramente l’Espanyol. Queste alcune dichiarazione al suo arrivo al Vicarage Road:

Sono contento di essere qua e credo che per la mia carriera questa sia l’opzione migliore. Ci sono parecchi ottimi giocatori nella rosa e la squadra è in un’ottima posizione di classifica per essere il primo anno in Premier. Spero di aiutare il Watford a crescere e ad arrivare al più alto livello possibile“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy