Watford, Gomes: “L’Udinese priorità per Pozzo? Mah, non direi”

Watford, Gomes: “L’Udinese priorità per Pozzo? Mah, non direi”

Commenta per primo!

Il portiere del Watford, il brasiliano ex Tottenham e PSV, nonchè ex nazionale verdeoro, Heurelho da Silva Gomes è al settimo cielo per essere stato protagonista della promozione e sogna, nel prossimo futuro, un Watford che non lotti semplicemente per la salvezza. Queste le sue parole riportate da Goal.com :

“Forse è troppo presto adesso per dire che lotteremo per la Champions League il prossimo anno – ha affermato Gomes – Ma a lungo andare sono sicuro che potrebbe accadere. Pozzo ha preso l’Udinese dai bassifondi e guardate cosa ha fatto a Udine. La famiglia Pozzo è nel calcio da oltre 25 anni ormai, per cui ha una bella visione del calcio”.

L’esempio dell’Udinese è un punto di riferimento importante secondo Gomes… “Sono stato a Udine e ho visto gli impianti e le strutture – ha proseguito il portiere del Watford – Ad oggi l’Udinese, volendo può lottare anche per la Champions League dove peraltro ha già giocato. Fino a non molto tempo fa era considerata una piccola. Adesso invece occupa stabilmente la parte sinistra della classifica ed è un modello per il calcio italiano”.

L’Udinese è riconosciuta come una società virtuosa per quanto riguarda i suoi conti… “La società versa gli stipendi in tempo – ha detto ancora Gomes – quando sappiamo benissimo quanto questo sia un problema in diverse società europee. L’Udinese non viene considerata una grande ancora ma i suoi conti sono sicuramente a posto e questo la rende un modello sia per il calcio italiano che per quello mondiale. Per questo motivo credo che il Watford possa seguire lo stesso percorso, soprattutto perché oggi la Premier League catalizza l’attenzione molto di più della Serie A”.

Gomes è approdato al Watford nel 2014 e non si è certo pentito di aver lasciato la Premier League col Tottenham per la Championship… “Andare a giocare con il Watford significa andare a vivere a Londra – ha proseguito Gomes – e questo di per sé rappresenta un incentivo per un giocatore. Già il solo fatto che Pozzo abbia deciso di investire sul Watford pesa tantissimo nella crescita e nelle prospettive del club”.

L’importanza della Premier League, secondo Gomes, potrebbe portare il patron Pozzo a vedere addirittura con un occhio di riguardo il Watford anche rispetto all’Udinese… “L’Udinese priorità per Pozzo? Mah, non direi – ha aggiunto Gomes – Certo, il presidente è italiano, è vero. Ha investito tanto nell’Udinese. Forse continueremo a vedere tanti scambi di giocatori tra le due società, magari andranno lì dei giocatori che non troveranno spazio qui da noi. Ma credo che adesso il Watford sia il suo fiore all’occhiello e che spera di mantenerlo stabilmente in Premier League”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy