Watford, i tifosi fischiano, Jokanovic: “chiedo scusa a tutti. Gino Pozzo? Cose dette tra noi”

Watford, i tifosi fischiano, Jokanovic: “chiedo scusa a tutti. Gino Pozzo? Cose dette tra noi”

Slavisa Jokanovic ha chiesto scusa ai tifosi del Watford dopo che la sua squadra è scivolata  nella quarta sconfitta consecutiva. “I fischi dei nostri tifosi sono una reazione normale. Questo è  la quarta gara in cui non abbiamo preso alcun punto. Si tratta di una reazione normale, ed è quello che mi aspettavo. Devo solo chiedere scusa per i risultati degli ultimi tempi per me e per conto di tutta la squadra. Questa è l’unica cosa che posso fare “.

Il tecnico pi ha aggiunto: “Non è normale la nostra situazione, avremmo potuto vincere tutte queste partite. Oggi abbiamo avuto il controllo del gioco, abbiamo dominato il Cardiff, ma non è stato sufficiente. Che cosa devo cercare di fare è di migliorare, di lavorare, perché il livello in cui ci troviamo ora ci troviamo non ci basta, non è sufficiente i dirigenti e per i nostri tifosi. Siamo delusi dopo questa partita. E ‘molto difficile dare una spiegazione per quello che è successo oggi. Ecco, posso dire che ci sono quattro sconfitte consecutive  per noi e non siamo in una situazione facile per molte cose. La gente intorno a me è nervosa ma devo mantenere la calma e continuare a lavorare. Non penso al futuro, devo pensare a  risolvere i problemi che adesso la squadra continua ad avere. Quello che ci siamo detti con Gino Pozzo rimane tra noi e le decisioni tecniche sono mie e me ne assumo tutte le responsabilità”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy