Watford, Jovanovic: “Sembravamo ragazzini contro adulti”

Watford, Jovanovic: “Sembravamo ragazzini contro adulti”

Commenta per primo!

Sinisa Jovanovic voleva due vittorie per i boxing days dal suo Watford. Ebbene, è arrivata la prima sconfitta che riporta gli Hornets ai margini tra la zona play offe ella zona ‘out’. “E stata una serata storta, siamo arrivati alla gara senza la giusta fame di vincere. Loro hanno corso più di noi, già nel primo tempo avrebbero meritato di segnare qualche rete. Abbiamo concesso  troppo spazio di manovra. Nella ripresa abbiamo cercato di cambiare qualcosa in avanti, ma non è cambiato nulla e abbiamo subito la rete.  Non siamo tra le migliori formazioni di Championship, dobbiamo lavorare molto ancora. Sembravamo dei ragazzini che giocano contro degli adulti. Se vogliamo essere una squadra che ambisce alla Premier siamo lontani da questo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy